Oidio

Sulle foglie, sui boccioli e sui fiori si forma una rada efflorescenza biancastra provocandone il disseccamento.
Si sviluppa dopo lunghe piogge e climi estivi afosi.
Si consiglia di agire con fungicidi appositi.